Canarie. Scoperte due nuove farfalle notturne esclusive di El Hierro e La Gomera

0

Canarie. Scoperte due nuove farfalle notturne esclusive di El Hierro e La Gomera

Questo tipo di farfalle arrivò alle Canarie dall’Africa e la loro evoluzione nelle isole ha fatto sì che si separassero geneticamente dai parenti del continente africano 10 milioni di anni fa. L’Instituto de Biología Evolutiva del CSIC, e l’Asociación de Profesionales de la Entomología Zerynthia hanno scoperto due nuove specie di farfalle notturne esclusive delle isola El Hierro e La Gomera, che si separarono dalle sorelle del resto delle Canarie circa 2,5 milioni di anni fa.

Alle Canarie si conoscevano fino ad oggi due generi di questa famigla: Luffia, con cinque specie, e Amicta, presente a Gran Canaria, Tenerife, La Gomera, El Hierrro e La Palma, motivo per cui si pensava che esistesse una sola specie, Amicta cabrerai, descritta nel 1894. Una squadra di ricercatori guidata da Yeray Monasterio, dell’Asociación Zerynthia, ha pubblicato nell’ultimo numero del “Boletín de la Sociedad Entomológica Aragonesa” prove del fatto che la presenza di queste farfalle notturne nelle cinque isole più occidentali appartengono a tre specie differenti, e non a una sola: quella documentata un secolo fa, nel caso di Gran Canaria, Tenerife e La Palma, una esclusiva di La Gomera ed una terza, endemica di El Hierrro.

Le tre specie vivono in contesti simili: sulle frange costiere e sulle zone collinari, al di sotto degli 800 metri di altezza e in ambienti come il Cardonal-Tabaibal, il bosco termofilo e, in misura minore, nei dintorni delle masse di lauri. Questo studio mostra adesso che due milioni e mezzo di anni fa Amicta gara e moneiba si sono distinte dalla specie Amicta cabrerai e che poi, circa due milioni di anni fa, si sono a loro volta separate l’una dall’altra. Lo stesso studia rivela anche come questo tipo di farfalla dalla vita così effimera e con le femmine che non volano sia arrivata alle Canarie.

L’ipotesi è che siano arrivate appoggiate a vegetazione galleggiante alla deriva, trascinate da forti tormente: prima a Lanzarote e Fuerteventura (da dove oggi sono sparite) e da queste due isole sono poi passate alle altre, in direzione est – ovest.

Tradotto dalla redazione

© Riproduzione vietata

Foto: Mariposa Amicta gara. EFE

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

49 − = 46