Canarie. Unico posto al mondo in cui le navi da crociera hanno operato da quando è scoppiata la pandemia

0

Canarie. Unico posto al mondo in cui le navi da crociera hanno operato da quando è scoppiata la pandemia

Da quando a novembre le crociere sulle isole Canarie sono state autorizzate, fino a marzo sono stati concessi 46 ​​itinerari. Ad aprile ne sono stati effettuati altri 20 (66 in totale) e la previsione è di concludersi a giugno con 95 viaggi e 50mila crocieristi

La compagnia di navigazione che ha scommesso di più sulla destinazione delle Canarie è stata la tedesca TUI Cruises, che ha avuto come porto base La Luz in Gran Canaria e ha operato ogni giovedì e venerdì con due navi, la “Mein Schiff I” e la II. Segue Aida, con “Aida Perla” e Hapag Lloyd, con “Europa II” e infine Mystic Cruises, con la lussuosa nave da crociera “World Voyager”, noleggiata dalla tedesca Nicko Cruises Majestic International Cruises. Questa nave crociera ha iniziato ad operare a metà aprile e effettua due itinerari tra le nostre isole, ciascuno della durata di dieci giorni.

Questo è un grande risultato se si tiene conto che le Isole Canarie sono l’unico posto al mondo in cui le navi da crociera hanno operato da quando è scoppiata la pandemia e che il modello di controllo utilizzato nelle isole ha funzionato e non sono stati rilevati focolai né tra i passaggi né tra l’equipaggio.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui