Circuito Motori Tenerife: illustrati gli interventi realizzati nel progetto per la costruzione dell’autodromo

0

Circuito Motori Tenerife: illustrati gli interventi realizzati nel progetto per la costruzione dell’autodromo

Circuito dei motori: il Cabildo di Tenerife espone a federazioni e scuderia i progressi fatti nella realizzazione del progetto. Il Presidente del Cabildo di Tenerife, Pedro Martín, e il Vice-Presidente e Assessore alla Mobilità (Consejero insular de Carreteras), Enrique Arriaga, hanno incontrato i rappresentanti del settore per illustrare gli interventi realizzati fino ad ora nel progetto che prevede la costruzione dell’autodromo.

Martín confida che “i gruppi politici all’opposizione nel Cabildo sosterranno a pieno la proposta che verrà illustrata a fine mese per far iniziare i lavori e per soddisfare una domanda vecchia di tanti anni nell’isola di Tenerife”.

L’incontro è avvenuto lo scorso martedì presso l’Auditorio de Tenerife, in presenza delle scuderie, dei club, delle federazioni di automobilismo e motociclismo, di karts e di sportivi del mondo dei motori. In questa occasione sono stati illustrati dettagliatamente tutti i passaggi relativi al progetto dell’autodromo, iniziati nel 1990, con la firma della bozza del progetto che è rimasto poi paralizzato per anni.

Martín e Arriaga hanno descritto gli interventi in attesa di realizzazione e quelli già avviati durante questo mandato, per riuscire a terminare il progetto di costruzione del circuito de motori. Hanno fornito informazioni concrete in merito a scadenze e investimenti necessari per la realizzazione di ogni singola fase.

Enrique arriaga ha indicato che “durante il mandato si è lavorato con decisione per trasformare in realtà questa infrastruttura che viene richiesta ormai da decenni dal mondo dei motori a Tenerife. Frutto di questo sforzo è stato ottenere le omologazioni sia dalla FIA, Federazione Internazionale di Automobilismo, che dalla FIM, Federazione Internazionale di Motociclismo”. L’Assessore alla Mobilità, settore da cui dipende la realizzazione del “Circuito del Motor de Tenerife”, ha rivelato che questo autodromo “sarà tra i pochi al mondo a correre in senso antiorario, oltre ad avere undici curve di sinistra e cinque di destra. Si potranno raggiungere velocità massime in auto di 320 km/h e minime di 95 nella curva più pronunciata. In moto, le velocità saranno rispettivamente di 315 e 80 km/h”.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui