Circuito di Tenerife: affidato alla società Gestur la bozza del progetto

0

Circuito di Tenerife: affidato alla società Gestur la bozza del progetto Il Cabildo di Tenerife ha approvato la cessione di un fondo di 899.480 Euro a favore della società Gestur Tenerife S.A. per la realizzazione di determinati servizi atti ad avviare il progetto del Parque Internacional del Motor di Tenerife.

L’incarico prevede il rilevamento topografico e la redazione dei progetti di realizzazione degli accessi nord e sud e degli edifici ausiliari (edifici direzionali, area chiusa, verifica tecnica, garage, centro medico, box moduli 1, 2, 3 e 4, edificio commerciale di servizio e garage). L’assessore all’area Tenerife 2030, Antonio García Marichal, e l’assessora allo Sport, Cristo Pérez, hanno incontrato rappresentanti delle Federazioni Insulari di Automobilismo e Canaria de Motociclismo, come anche del collettivo “Queremos un circuito de velocidad en Tenerife” per far conoscere questa iniziativa, approvata durante l’ultima sessione del Consiglio di Governo lo scorso luglio.

Il Cabildo ha realizzato una bozza del Parque Internacional del Motor de Tenerife con l’obiettivo di adattare l’attuale normativa della Federazione Internazionale di Automobilismo (FIA) e della Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM) e garantire il livello più alto di omologazione richiesto da entrambi gli organismi. Lo scorso mese di ottobre, il Cabildo ha incaricato una società di ingegneria tecnica specializzata in circuiti per la verifica e il rispetto dell’attuale normativa sportiva, al fine di garantire la viabilità tecnica e sportiva del progetto.

Questi specialisti hanno consigliato l’apporto di alcune modifiche necessarie per ottenere il livello più alto di omologazione richiesto attualmente da FIA e FIM. Il Cabildo ha confermato l’impegno a voler costruire il Parque Internacional del Motor de Tenerife, per cui sono previsti investimenti pari a 5 milioni di Euro nel bilancio di quest’anno. In questo modo, non solo si darà seguito ad una storica richiesta del settore del motore nell’isola, ma ci sarà un notevole impulso all’economia e a posti di lavoro nell’isola di Tenerife.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui