Costruire una rotatoria di accesso a Chayofa

0

Costruire una rotatoria di accesso a Chayofa, Arona

Il Cabildo de Tenerife, dà in appalto i lavori per la costruzione di una rotatoria nella TF-28, che consenta l’accesso all’urbanizzazione di Chayofa, all’altezza del kilometro 92+350, situato al limite del municipio di Arona. I fondi previsti sono pari a 418.292,18 Euro e i lavori dovranno svolgersi entro e non oltre 10 mesi.

Il Vicepresidente e Assessore alla Viabilità, Enrique Arriaga, ha confermato che con questa rotatoria si dà risposta ad una vecchia richiesta degli abitanti della zona: “Con un traffico giornaliero di circa 19.000 veicoli, questo incrocio – all’uscita di una curva e con una striscia continua che molti ignorano, girando a sinistra per accedere a Chayiofa – era diventato un punto preoccupante, nel quale si verificano spesso incidenti. 17 sinistri negli ultimi cinque anni, un alto tasso che il Cabildo de Tenerife vuole ridurre”.

Il Direttore insulare della viabilità, Tomás Félix García, ha spiegato che la soluzione adottata prevede di trasformare l’intersezione della carretera TF-28 e l’accesso a Chayofa in una rotatoria di 20 metri di raggio esterno e di realizzare l’accesso dal nucleo urbano fino alla nuova rotatoria.

Negli ultimi anni, la TF-28 ha registrato un importante aumento della circolazione, raggiungendo un’intensità di 18.786 veicoli giornalieri. Oltre a dare accesso da Los Cristianos ad importanti nuclei collinari del sud di Tenerife, come La Camella, Cabo Blanco o Arona, è una delle principali vie per arrivare al Teide dagli stessi nuclei urbani turistici.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui