DIPENDIAMO DAL TURISMO Le Isole Canarie approvano il passaporto sanitario per riattivare il turismo in estate

0

DIPENDIAMO DAL TURISMO Le Isole Canarie approvano il passaporto sanitario per riattivare il turismo in estate

L’annuncio che l’Unione Europea accelererà la creazione di un passaporto sanitario per facilitare la mobilità e viaggiare da un paese all’altro e salvare la campagna turistica estiva è stato ben accolto in Spagna e, in particolare, nelle Isole Canarie.

Il presidente del Governo regionale, Ángel Víctor Torres, che lunedì interverrà telematicamente davanti al Parlamento europeo, aveva ieri sostenuto la creazione di questo passaporto, che include un certificato di vaccinazione per “non ripetere gli errori della scorsa estate” – abbiamo avuto paesi che hanno chiuso i confini, altri chiedevano i test PCR o antigeno all’ingresso, mentre alcuni avevano addirittura decretato la quarantena per tentare di riattivare il turismo con tutte le garanzie sanitarie necessarie. Torres ha ricordato di averlo richiesto dal primo momento, addirittura era stato varato un “decreto turistico per il controllo dei viaggiatori” che “ha funzionato bene” e ora spera, che questa richiesta del passaporto sanitario vada avanti e che “non ci siano” segni di ostruzionismo nelle trattative.

Dipendiamo tutti dal turismo e le persone desiderano divertirsi e svagarsi. Anche i lavoratori chiedono e meritano una tranquillità per il loro futuro. Non dimentichiamo che ci sono ancora mesi duri e che dobbiamo a tutti i costi riuscire a contenere l’evoluzione della pandemia, affinché la situazione attuale possa migliorare nel secondo semestre.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui