E’ attivo all’interno del Terminal 3 di Fiumicino il nuovo punto vaccini dedicato ai passeggeri in partenza, arrivo e transito

0

E’ attivo all’interno del Terminal 3 di Fiumicino il nuovo punto vaccini dedicato ai passeggeri in partenza, arrivo e transito. Il “Leonardo da Vinci” diventa quindi il primo aeroporto in Italia a disporre di un punto rapido vaccini all’interno del terminal che si aggiunge all’hub sanitario in funzione dallo scorso 11 febbraio presso il parcheggio Lunga Sosta dello scalo, dove finora sono state vaccinate 250mila persone, al centro test Covid-19 agli arrivi del Terminal 3, operativo da quasi un anno, e alle strutture di testing ai gate d’imbarco riservate ai passeggeri che viaggiano con voli Covid Tested.

La nuova struttura di circa 150 mq, è stata realizzata presso le partenze del Terminal 3 nell’area sopraelevata, vicino alla farmacia. Sarà in funzione 7 giorni su 7 dalle ore 8.00 alle 20.00 e disporrà sia dei vaccini a mRNA Pfizer e Moderna, che del monodose a vettore virale Johnson&Johnson. Primo scalo in Italia a dotarsi di un punto rapido vaccini che si aggiunge all’hub sanitario presso il Parcheggio Lunga Sosta in funzione dall’11 febbraio scorso Da questa mattina è attivo all’interno del Terminal 3 di Fiumicino il nuovo punto vaccini dedicato ai passeggeri in partenza, arrivo e transito e agli operatori aeroportuali, realizzato da ADR con Regione Lazio e Istituto Spallanzani.

L’offerta vaccinale contro il Covid-19 nel terminal è dedicata ai passeggeri in partenza e in arrivo all’aeroporto di Fiumicino che trovandosi in viaggio desiderano effettuare la prima o la seconda dose di richiamo del vaccino direttamente in aeroporto oppure a chi desidera vaccinarsi con il vaccino monodose Johnson&Johnson.

italiavola

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui