Fuerteventura: Italiani nell’isola, una realtà indiscutibile

0

Fuerteventura: Italiani nell’isola, una realtà indiscutibile

Interessanti rivelazioni quelle offerte da Ramón Díaz Hernández, Cattedratico di Geografia e Storia dell’Universidad de Las Palmas, durante la conferenza promossa dalla Asociación Mercedes Medina Díaz, nella Casa de la Cultura de Arrecife, a Lanzarote, sulla rapida e crescente presenza di italiani nelle isole.

Dati alla mano, alle Canarie risiedono 49.170 italiani, il 20% degli italiani residenti in Spagna e il 18% degli stranieri residenti nelle Isole.

La maggioranza degli italiani alle Canarie risiede nella provincia di Santa Cruz de Tenerife (26.919 persone, pari al 54,7% di questa comunità. Nella provincia di Las Palmas risiedono 22.251 italiani, pari al 41,3%. Quasi la metà della comunità italiana residente nelle Canarie orientali si concentra su Fuerteventura e Lanzarote: 10.304. A Fuerteventura ci sono 6.934 italiani, a Lanzarote 3.799.

A Fuerteventura la maggior parte degli italiani risiede a La Oliva, seguono Puerto del Rosario, Antigua e Pájara. Lanzarote presenta una distribuzione più equilibrata: a Tías 824 residenti, Yaiza 719, Arrecife 819, Teguise 734 e San Bartolomé 439, Haría 98 e Tinajo 166.

Come conferma la Asociación Mercedes Medina in una nota informativa, la Spagna ha accolto tra il 2010 e il 2019 un totale di 17.531.920 turisti italiani. In questo stesso periodo, le Canarie sono state la destinazione per 3.690.871 turisti italiani, pari al 21,05%.

Un 37% degli italiani che sono venuti alle Canarie negli ultimi anni (1.368.427) hanno visitato Lanzarote e Fuerteventura. L’arrivo del turismo proveniente dall’Italia a Lanzarote si è moltiplicato per 3,6 volte: da 19.000 nel 1996 a 68.997 nel 2019.

Occorre sottolineare che “gli italiani sono i primi europei ad essere arrivati a Lanzarote”. “I genovesi furono tra i finanziatori della conquista delle Canarie”.

Gli italiani sono sempre stati presenti nella cultura canaria e adesso, recentemente, sono tornati a scoprirla, non solo come turisti, ma anche come residenti, scegliendo le Canarie come luogo di lavoro e di vita.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

5 + 5 =