Il Cabildo di Tenerife elabora una mappa dettagliata del rischio sismico a La Laguna

0

Il Cabildo di Tenerife elabora una mappa dettagliata del rischio sismico a La Laguna

Una quindicina di ricercatori dell’Instituto Volcanológico de Canarias (INVOLCAN), un ente che fa capo al Cabildo di Tenerife, ha realizzato centinaia di misurazioni di rumori sismici in 453 punti di osservazione selezionati tra il centro di San Cristobál de La Laguna e i dintorni.

Non dobbiamo dimenticare che viviamo sui vulcani”, ha detto il Presidente del Cabildo, Pedro Martín, e che per questo “dobbiamo monitorare le attività che si producono intorno a noi, nel caso che in un dato momento si verifichino eruzioni. Nel caso, dobbiamo sapere come comportarci e ridurre le possibilità di impatto sulle persone e sull’ambiente”. Il Presidente ha anche assicurato che questo progetto offre “una base di informazioni ricchissima, che può servire per adattare piani, prendere misure ed essere preparati davanti alle situazioni che non sono irreali nell’isola”.

Le misure di questo studio sono state realizzate mediante l’uso di sensori sismici di banda larga. Durante questa campagna scientifica di tre mesi hanno partecipato otto studenti universitari provenienti dalla Universidad Complutense de Madrid (UCM), e dalle Università britanniche di Liverpool, Coventry e Plymouth.

Il principale risultato di queste misure è quello di conoscere la distribuzione spaziale dell’amplificazione sismica nella città d Aguere, visto il suo speciale interesse per gli studi di ingegneria geologica con fini preventivi di fronte al rischio sismico.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui