Il prezzo dell’elettricità è aumentato del 27% in questo inizio del 2021

0

Il prezzo dell’elettricità è aumentato del 27% in questo inizio del 2021, raggiungendo i 16,81 centesimi per kilowattora (kWh) con la tariffa regolamentata (PVPC), rispetto ai 13,24 centesimi nello stesso periodo del 2020, secondo i dati di Facua-Consumidores en Acción.

Con i dati dei primi sette giorni dell’anno, la bolletta elettrica dell’utente medio si attesterebbe a 80,71 euro, che rappresenta un aumento del 19,3% rispetto ai 67,67 euro delle stesse date dello scorso anno.

Pertanto, la bolletta mensile con tariffa kWh media a dicembre 2020 rappresentava 69,28 euro, contro 64,62 euro a dicembre 2019.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui