Il programma di vaccinazione in Spagna per età e patologia

2

Il programma di vaccinazione in Spagna entra in una nuova fase, dove nuovi gruppi di persone per età e patologie inizieranno a ricevere le dosi del farmaco contro il covid-19.

Nuovi gruppi di persone inizieranno a ricevere dosi del farmaco contro il covid-19. La strategia vaccinale nazionale è iniziata a gennaio con l’inoculazione dei residenti e del personale dei centri sanitari e sociali di prima linea per gli anziani e alla fine di questo mese di marzo è stata la volta degli ultraottantenni.

Pertanto, gli over 70 e le persone a rischio sono i prossimi a ricevere il vaccino contro il covid-19 tra il prossimo aprile e maggio.

D’altra parte, i minori di 55 anni a rischio seguiranno con AstraZeneca, dopo che la vaccinazione è stata ripresa questo mercoledì dopo che la vaccinazione con le dosi di questi laboratori, è stata temporaneamente sospesa.

La previsione del Ministero della Salute sul futuro piano vaccinale è la seguente:

Maggio 2021 . Persone di età compresa tra 60 e 69 anni

Agosto 2021 . Sotto i 60 anni di età ad alto rischio

Agosto 2021 . Persone di età compresa tra 56 e 59 anni

Aprile-ottobre 2021. Persone di età compresa tra 45 e 55 anni

Gennaio 2022 . Persone di età compresa tra 35 e 44 anni

Maggio 2022 . Persone tra i 25 ei 34 anni

Luglio 2022. Persone di età compresa tra 16 e 24 anni

Settembre 2022 . Meno di 16 anni

Visita il nostro Magazine

2 Commenti

  1. Ma qualcuno si è reso conto che il calcolo dei vaccinat sessantenni va dai 60 ai 65? dai 66 ai 69 nel limbo assoluto, seppure Sanidad affermi che questo gruppo, totalmente dimenticato (almeno in certe comunità) possa ricevere qualunque vaccino. Un pasticcio senza pari…

    • Buongiorno segua gli articoli pubblicati e noterà che per gruppi, stanno vaccinando, anche per quelli da lei citati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui