Isole Canarie (SCS) chiuderà 202 posti letto durante i mesi estivi

0

Il Servizio Sanitario delle Isole Canarie (SCS) chiuderà 202 posti letto durante i mesi estivi, secondo un rapporto pubblicato ieri dal Sindacato degli Infermieri (Satse) che quantifica la chiusura di almeno 14.000 posti letto in tutti gli ospedali pubblici del paese.

Leopoldo Cejas-Fuentes, segretario generale della Satse Canarias, ha dichiarato che il dato si riferisce solo ai quattro grandi ospedali dell’arcipelago delle isole di Gran Canaria e Tenerife, quindi il “numero potrebbe essere più alto “.

Satse ha ricordato che questa situazione non riguarda solo le Isole Canarie poiché più di 2.400 posti letto saranno chiusi in Andalusia; in Estremadura circa 350; nelle Asturie circa 400; nelle isole Baleari più di cento; in Euskadi più di 1.000; in Castilla-La Mancha circa 400; a Murcia quasi 300; per esempio, a Madrid, a circa 1.500 e a Castilla y León più di 400.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 70 = 80