Isole Canarie: una destinazione attrattiva per immersioni e sport acquatici

0

Isole Canarie: una destinazione attrattiva per immersioni e sport acquatici

Il marchio “Islas Canarias” ha promosso l’arcipelago come destinazione per le immersioni durante l’appuntamento più importante della Spagna per questo tipo di attività.

La Catalogna è la regione della Spagna con il maggior numero di brevetti da sub. Questo dato, unito al fatto che le Isole Canarie hanno voli diretti con Barcellona, e che le attività marine sono una delle principali attrattive per coloro che visitano le isole, fanno dell’arcipelago delle Canarie una delle destinazioni più apprezzate in questo segmento.

Gli appassionati di sport acquatici sono tra quelli con maggior potere acquisitivo nelle Isole Canarie: spendono circa 1.200 Euro per un soggiorno di 10 giorni, durante i quali approfittano anche per godere delle spiagge e delle infrastrutture alberghiere, delle passeggiate alla scoperta della località. Circa la metà dei turisti arrivati alle Isole Canarie nel 2019 per praticare sport acquatici, tendono a tornare.

Lo scorso mese di aprile, il marchio “Islas Canarias” si è presentato al Mediterranean Diving Show a Cornellà, una fiera che è riuscita a distinguersi a livello europeo. Il marchio canario ha potuto mostrare la ricchezza dei suoi fondali marini davanti a professionisti e appassionati, che hanno potuto conoscere direttamente le novità del mondo delle immersioni. Lo stand di 72 metri quadrati ha ospitato le isole di Lanzarote, Tenerife, Gran Canaria, El Hierro, La Palma e Fuerteventura, che hanno potuto mostrare ai visitatori la biodiversità e ricchezza dei paesaggi sottomarini canari, delle condizioni eccezionali che fanno dell’arcipelago una destinazione ideale per praticare le immersioni in qualsiasi epoca dell’anno.

El Hierro ha avuto un ruolo da protagonista nel Mediterranean Diving Show, quando è stata presentata la 26 Open Fotosub Isla de El Hierro, all’interno di un esteso programma di giornate tecniche dedicate a questo foro, alle quali hanno partecipato scuole di sub, agenzie di viaggi del settore, oltre ad altri espositori e al pubblico.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui