ITALIA. Coronavirus, quarantena come malattia: novità nel decreto Cura Italia

0

Coronavirus: quarantena come malattia e a prevedere questa novità è proprio il decreto Cura Italia approvato il 16 marzo e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17. Vediamo cosa significa e in cosa consiste e le specifiche misure per chi ha disabilità.

Coronavirusla quarantena è come la malattia. Questa è decisamente la grande novità del decreto Cura Italia entrato in vigore ieri 17 marzo. Main cosa consiste?

Il decreto Cura Italia pubblicato nella giornata di ieri in Gazzetta Ufficiale dopo la sua approvazione da parte del Consiglio dei Ministri il 16 marzo prevede misure per famiglie e imprese per una copertura iniziale di 25 miliardi di euro.

La quarantena come malattia per l’emergenza coronavirus è un’importante misura per i dipendenti privati, ma soprattutto per i datori di lavoro perché l’onere è a carico dello Stato. Vediamo in cosa consiste la quarantena come malattia e cosa prevede per lavoratori con disabilità il decreto.

Coronavirus e quarantena come malattia: in cosa consiste?

La quarantena come malattia nel decreto per l’emergenza coronavirus: è questa ma misura prevista per i lavoratori privati. Vediamo in cosa consiste nello specifico.

Secondo il decreto Cura Italia entrato in vigore il 17 marzo la quarantena sarà come la malattia per i lavoratori privati che sono in sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria dovuta a COVID-19.

Per questi lavoratori il periodo di isolamento è equiparato alla malattia per il trattamento economico previsto dalla normativa di riferimento.

Continua a leggere>>  GAZZETTA UFFICIALE. Coronavirus: la quarantena è come la malattia.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui