La disoccupazione nelle Isole Canarie aumenta di 47.800 persone e raggiunge 273.700 disoccupati

0

La disoccupazione nelle Isole Canarie aumenta di 47.800 persone e raggiunge 273.700 disoccupati

La disoccupazione nelle Isole Canarie è aumentata di 47.800 persone nel terzo trimestre del 2020, il 21,15% rispetto al periodo precedente e porta il numero di disoccupati nell’arcipelago a 273.700.

Nei dati interannuali la disoccupazione è cresciuta in misura minore nelle isole, essendo cresciuta di 34.100 persone (+ 14,24%) rispetto al terzo trimestre dell’anno precedente.

Per quanto riguarda il numero di occupati, nelle Isole Canarie ammonta attualmente a 819.300 persone, 2.800 in meno rispetto al trimestre precedente, che in termini percentuali ha comportato un calo dello 0,34 per cento; Sebbene nei dati interannuali il numero di occupati nelle isole sia diminuito di 71.800 persone, il che rappresenta un calo dell’8,06%.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

67 − 63 =