La Palma. La nuova colata di lava ha distrutto altri 60 edifici in 36 ore

0

La Palma. La nuova colata di lava ha distrutto altri 60 edifici in 36 ore

La superficie colpita dalla lava, viene stimata intorno ai 1.182 ettari. La superficie totale delle colate laviche si mantiene sui 48,03 ettari e la distanza massima tra le colate esterne è di 3.350 metri. Questi gli ultimi dati a disposizione rilasciati alla conferenza stampa dopo la riunione degli esperti del Piano di Emergenza Vulcanica delle Isole Canarie (Pevolca).

557 sono le persone accolte negli hotel, una in più rispetto al giorno precedente. Di questi, 411 sono a Fuencaliente, 71 a Los Llanos de Aridane e 75 a Breña Baja. Resta fermo a 43 il numero delle persone non autosufficienti ospitate nei centri sanitari.

Secondo i dati forniti da Copernico, sono circa 3.039 gli edifici interessati, di cui 2.881 totalmente danneggiati e 158 in pericolo o a rischio. Foto INVOLCAN: esecuzione con il metodo termografico, dalla motovedetta della Guardia Civil, per controllare lo state delle colate laviche che stanno raggiungendo la costa.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui