La prima vendemmia dell’emisfero nord di Tenerife

0

La prima vendemmia dell’emisfero nord di Tenerife

Bodegas Viñátigo, della DOP Islas Canarias, e situata nel Municipio de La Guancha, a nord ovest dell’isola di Tenerife, ha già cominciato la vendemmia 2020 lo scorso mese di luglio.

In un anno particolarmente secco, con solamente 154 litri di pioggia – abitualmente ce ne sono 500 – e con un notevole aumento delle temperature medie durante i mesi di primavera, conseguenza del cambio climatico, hanno provocato l’anticipo dell’inizio della vendemmia.

Il terreno San Juan Degollado, dove è iniziata questa prima vendemmia dell’emisfero nord, si trova nel comune di Garachico, luogo dove anticamente si trovava il porto, sepolto dall’eruzione del vulcano Trevejos nel 1703 e da dove si esportavano i famosi Canary nei secoli XVI e XVII in tutto il mondo.

Il terreno è di una bellezza paesaggistica eccezionale, formata da bancali costruiti con roccia vulcanica, che contribuiscono a superare le difficoltà generate dall’orografia a Tenerife per la coltivazione della vite e da strutture di particolare importanza contro l’erosione.

La coltivazione si realizza di forma sostenibile, applicando esclusivamente prodotti naturali per il controllo delle piaghe e delle malattie, come anche il processo di lavorazione, in cui si rispetta fedelmente il concetto di terroir, cercando di far risaltare nei vini la singolarità di una viticultura così eccezionale.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

61 − 58 =