La tempesta Theta ha a che fare con le temperature massime registrate in questi giorni

0

La tempesta Theta ha a che fare con le temperature massime registrate in questi giorni. Le Isole Canarie registrano le temperature più alte del paese con 15 località sopra i 30 gradi

Il responsabile delle previsioni dell’Aemet nelle Isole Canarie, Jesús Agüera, ha riconosciuto che il passaggio della tempesta Theta nelle Isole Canarie ha indotto un vento da est, che ha causato temperature superiori alla norma, “un fenomeno meteorologico anomalo. “che durerà fino a giovedì 19 novembre, giornata in cui c’è incertezza sul possibile arrivo di una DANA Depresión Aislada en Niveles Altos (Depressione isolata ad alti livelli).

Dallo scorso fine settimana alcune zone delle Isole Canarie hanno raggiunto massime di oltre 30 gradi, come la città di Tasarte, a Gran Canaria, che questo lunedì hanno superato i 33 gradi.

La verità è che la tempesta tropicale Theta, passata lo scorso fine settimana nei pressi dell’arcipelago delle Canarie, presentandosi con forti venti in alcune zone alte delle isole occidentali, soprattutto La Palma e Tenerife, ha qualcosa a che fare con le temperature massime registrate in questi giorni.

Il capo delle previsioni meteorologiche delle Canarie ha precisato che “il passaggio di Theta ha disturbato l’atmosfera, agitando le masse d’aria”, che ha “indotto l’entrata di questo vento africano, molto debole ma abbastanza caldo”.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

26 + = 34