La tempesta “Theta” potrebbe impattare sulle Isole Canarie

0

La tempesta “Theta” potrebbe impattare sulle Isole Canarie. L’Agenzia meteorologica statale delle Isole Canarie tiene sotto controllo questo fenomeno che si sta sviluppando nell’Atlantico

L’Agenzia meteorologica statale delle Isole Canarie tiene d’occhio una perturbazione nell’Atlantico con la possibilità di diventare un ciclone tropicale nelle prossime ore.

Nella sua possibile traiettoria potrebbe avvicinarsi alle isole. Da qui la sorveglianza dell’Aemet (Agencia Estatal de Meteorología) nel caso in cui colpisse le isole. Al momento, il National Hurricane Center di Miami offre una probabilità del 10% di diventare un ciclone nelle prossime 48 ore e una probabilità del 30% che lo farà nei prossimi cinque giorni. Il modello europeo prevede una possibile traiettoria vicino alle isole nel suo cammino verso la penisola iberica, direzione che potrebbe cambiare.

Secondo il Miami National Hurricane Center (NHC) in questo momento, c’è una probabilità dal 40 al 60% che questa settimana si sviluppi un sistema a bassa pressione nel sud-ovest delle Azzorre che potrebbe avvicinarsi alle Canarie e alla Penisola nei prossimi giorni.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui