Lanzarote avrà tre punti di ricarica per i veicoli elettrici

0

Il presidente del Cabildo di Lanzarote, Pedro San Ginés, il vicepresidente, José Juan Cruz, l’assessora alle politiche industriali, economiche ed energetiche, Ariagona González e il direttore commerciale di IBIL, società di gestione per la ricarica di veicoli elettrici, Miguel Palacio, hanno presentato uno dei tre punti di ricarica che offriranno servizio agli utenti di questo tipo di vetture a Lanzarote.

I punti di ricarica si trovano a Playa Blanca, nella Avenida de Canarias, Yaiza, ad Arrieta nella C/Arco Iris, esq. C/El Bardo, Haría e nel Monumento al Campesino a San Bartolomé. Le due prime stazioni di ricarica sono già operative, mentre quella che si trova presso il monumento sarà operativa a breve.

Tutte le stazioni si trovano su strade pubbliche, dove gli utenti potranno ricaricare le proprie vetture a qualsiasi ora, in qualsiasi giorno della settimana. A Playa Blanca, i responsabili della società hanno realizzato una dimostrazione di ricarica, che si effettua in 15 minuti, con un’erogazione di energia 100% rinnovabile. Il presidente del Cabildo ha manifestato la propria soddisfazione per questo nuovo traguardo verso la diffusione dell’uso di energie pulite, che rappresenta un obiettivo da realizzare assieme a tutte le amministrazioni, e in particolar modo nel settore turistico.

Anche San Ginés ha confermato che il percorso intrapreso è stato quello di dire no al petrolio, e si alle rinnovabili, e dare l’esempio in prima persona. L’assessora González ha confermato inoltre che le prime ricariche saranno gratuite, finanziate dallo stesso Cabildo. Al momento a Lanzarote ci sono 60 veicoli elettrici, ma si calcola che il numero aumenterà progressivamente, e che aumenti la fiducia verso questa tecnologia pulita, silenziosa ed economicamente vantaggiosa.

{loadposition adsense_articoli}

Per poter utilizzare le stazioni, gli interessati potranno richiedere la tessera utenti consultando il sito www.ibil.es, chiamando il numero 902 540 810 o rivolgendosi all’ufficio per le relazioni con il pubblico (Atención al Ciudadano) del Cabildo di Lanzarote.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui