Lanzarote: il Jardín de Cactus premiato in Italia e in Canada

0

La Fundación Benetton e la Asociación de Jardines Públicos de América hanno riconosciuto al Jardín de Cactus come creazione artistica di César Manrique “rappresentazione fiera del suo ideale estetico di bellezza”.

Il Comité Científico della Fondazione Benetton Studi Ricerche ha deciso all’ unanimità di dedicare la campagna di studio, la cura e la divulgazione della XXVIII edizione del Premio Internacional Carlo Scarpa al Jardín de Cactus di Lanzarote

“testimonianza esemplare di equilibrio tra la natura fertile e la cultura”.

Questo premio ha lo scopo di contribuire a diffondere la cultura della “gestione del paesaggio” e “prendersi cura dei luoghi” .

Il premio della giuria Carlo Scarpa mette in luce le singolarità generali di un’isola geologicamente modificata dopo le grandi eruzioni del secolo XVII e “trasformata per mano e il pensiero di César Manrique “che” è stato in grado di riconoscere il valore dei loro spazi e implementare strumenti e pratiche per lo sviluppo di una coscienza sociale e di politica ambientale”.

Inoltre, il Jardín de Cactus è stato pubblicamente distinto la settimana scorsa in Canada, in particolare nel corso della V Conferencia bienal sobre Jardines Turísticos de Norteamérica organizzata dal Consejo canadiense de jardines con la collaborazione della Asociación de jardines públicos de América, che si è tenuta nella città canadese di Toronto.

Il Centro ha offerto la presentazione: “Perché un giardino di cactus diventa un’attrazione turistica di primo ordine” e ha ricevuto dalle mani dell’organizzazione il premio International Garden Tourism leader.

Il Jardín de Cactus fu l’ultimo grande intervento di César Manrique a Lanzarote. Inaugurato nel 1990, è stato costruito su uno spazio degradato che Manrique trasformo in un sistema concentrico di terrazze e ambienti.

Circondata dalla più grande piantagione di cactus dell’isola dedicata alla coltivazione della cocciniglia, un prodotto che è stato di grande importanza economica per Lanzarote nel XIX secolo, il jardín de cactus ospita 4.500 esemplari di 450 specie raggruppate in 13 famiglie di cactus arrivati dai cinque continenti.

La Redazione

Si ringrazia per il contributo fotografico 

hola-lanzarote.png

jardín-de-cactus-general-1-hola-lanzarote.jpg                                                      jardín-de-cactus-camino-2-hola-lanzarote.jpg

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui