Las Palmas di Gran Canaria un nuovo progetto per riattivare il settore del turismo

0

Las Palmas di Gran Canaria un nuovo progetto per riattivare il settore del turismo

Las Palmas di Gran Canaria ha dato vita al terzo “Plan de Marketing Turístico”, che rimarrà operativo fino al 2024, e che si propone di recuperare gli indicatori precedenti la pandemia da COVID-19, di consolidare una crescita responsabile e sostenibile, come anche di aumentare i pernottamenti in modo rapido, nel periodo da giugno a settembre. Gli interventi sono rivolti sia ai turisti nazionali che a quelli stranieri, ma ci si aspettano risvolti anche in ambito canario. A questo scopo verranno sviluppati diversi eventi, per promuovere gli arrivi veloci dalle altre isole dell’arcipelago.

La terza edizione del “Plan de Marketing Turístico” prevede la realizzazione di strategie che Las Palmas di Gran Canaria aveva avviato nel 2008, quando scelse di promuovere la città come destinazione urbana, di mare e cultura. Di fatto, come spiegato dall’Assessore al Turismo (Consejal de Turismo), Pedro Quevedo, l’opinione dei cittadini è stata determinante. “I residenti nella capitale ci dicono che il turismo non è un problema, ma un’opportunità che dinamizza l’economia e crea posti di lavoro. Ci dicono che dobbiamo continuare a lavorare e a promuovere l’attività turistica, anche se gli stessi cittadini concordano sul fatto che siano necessari turisti con un maggior potere acquisitivo”.

L’Assessore ha poi aggiunto: “Las Palmas de Gran Canaria ha resistito molto meglio di altre realtà turistiche, anche grazie alla sua diversità”. La nuova strategia, che verrà prolungata fino al 2024, periodo entro il quale si prevede il recupero del volume dei pernottamenti e della spesa registrati nel 2019, prevede 78 interventi promozionali e proposte per sviluppare nuovi prodotti, per riuscire ad adattare l’offerta turistica alle ultime tendenze e raggiungere un maggior ritorno economico.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui