Le Canarie riceveranno dalla UE 20,6 milioni per l’acquisto di dispositivi di protezione contro il covid

0
Le Canarie riceveranno dalla UE 20,6 milioni per l’acquisto di dispositivi di protezione contro il covid

L’Unione Europea (UE) stanzierà aiuti alle Isole Canarie per un importo di 20.683.424,29 euro, corrispondenti al 100% della spesa ammissibile per l’acquisto da parte del Servizio Sanitario delle Canarie (SCS) di attrezzature di protezione individuale per far fronte alla Covid19.

Lo riferisce il Ministero della Salute in un comunicato in cui aggiunge che si tratta di un sussidio che verrà concesso dopo la prima certificazione della spesa relativa al 2020,realizzata dall’ente intermedio della Direzione generale Pianificazione e Bilanci, del Ministero. del tesoro.

Materiale acquisito

Infine, il materiale acquisito dal Servizio Sanitario delle Canarie oggetto di cofinanziamento è costituito da camici isolanti impermeabili, camici chirurgici di rinforzo plastificato, camici chirurgici impermeabili, tute impermeabili, guanti in nitrile senza polvere, ambidestri, occhiali protettivi, occhiali protettivi con supporto elastico, visiera con supporto frontale e chiusura elastica monouso, tamponi.

Include anche mezzi di trasporto rinofaringeo tampone di polistirolo, test diagnostici per la rilevazione di COVID-19, test rapidi degli anticorpi, test rapidi dell’antigene, maschere chirurgiche, maschere di protezione FFP2, maschere di protezione FFP3 e soluzione idroalcolica (biocida e cosmetico).

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui