Le farmacie delle Isole Canarie hanno già rilasciato oltre 16.700 certificati COVID-19

0

Le farmacie delle Isole Canarie hanno già rilasciato oltre 16.700 certificati COVID-19

Dal 10 gennaio scorso, le farmacie emettono questo documento, a seguito dell’accordo di collaborazione tra il Dipartimento della Salute e i Collegi Farmaceutici di entrambe le province Santa Cruz de Tenerife e Las Palmas de Gran Canaria. Questa misura, che facilita l’accesso dell’utente a questo documento, si aggiunge ad altre iniziative per alleviare il carico di lavoro dell’Atención Primaria, come l’automatizzazione delle disabilità temporanee e la creazione di un nuovo circuito per la dichiarazione dei casi covid come malattia obbligatoria, al di fuori dei compiti dei medici che normalmente svolgono presso i centri sanitari.

La misura, che facilita l’accesso a questo documento, il certificato di vaccinazione COVID-19, per le persone che risiedono nelle Isole Canarie, alleggerisce il carico di lavoro dei centri sanitari che stavano elaborando i certificati dei pazienti e degli utenti che non hanno potuto accedere all’app micertificadocovid.com o al sito web predisposto a tal fine, dal Servizio sanitario delle Isole Canarie.

Il Ministero della Salute informa che le farmacie delle Isole Canarie hanno rilasciato 16.790 certificati di vaccinazione COVID-19 da quando questi centri sono stati autorizzati a rilasciare questo documento il 10 gennaio, a seguito dell’accordo di collaborazione con le Associazioni ufficiali dei farmacisti delle province di Las Palmas de Gran Canaria e Santa Cruz de Tenerife.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui