Le Isole Canarie hanno ricevuto questo lunedì 26 voli dal Regno Unito dopo la fine delle restrizioni

0

Le Isole Canarie hanno ricevuto questo lunedì 26 voli dal Regno Unito dopo la fine delle restrizioni. Il principale fornitore di turisti alle Isole Canarie riparte timidamente con la speranza di riprendere il ritmo prima della crisi della pandemia.

Il turista britannico da questo lunedì non dovrà più essere sottoposto alla quarantena quando tornerà nel Regno Unito dalle Isole Canarie, una delle sue destinazioni preferite. È la fine delle restrizioni nel Paese guidato da Boris Johnson, che ha ritardato di quattro settimane questo allentamento perché la curva dei contagi da parte della variante delta è in aumento da metà maggio. 

Il settore del turismo delle Isole Canarie accoglie con favore questa misura adottata dal governo britannico, poiché i britannici sono un mercato chiave dell’arcipelago nell’economia turistica. Il primo giorno senza restrizioni ha portato 26 voli dal Regno Unito agli aeroporti delle Isole Canarie. Tra le isole, quella che ha ricevuto il maggior numero di voli è Tenerife , con tredici, la stragrande maggioranza operata da Ryanair e Jet2, con Londra e Manchester come principali emettitori. Lanzarote è l’isola con il secondo maggior numero di voli dall’Inghilterra, con sette Gran Canaria, ha ricevuto quattro voli dal Regno Unito. Infine, due sono arrivati a Fuerteventura.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui