Manipolazione delle lenti a contatto flessibili

0
saffiedine-manipulation-vdc

saffiedine-manipulation-vdcManipolazione delle lenti a contatto flessibili

Inserire le lenti a contatto e porre un corpo estraneo, sopra la parte più sensibile e delicata del nostro corpo.

Le lenti a contatto flessibili sono fabbricate con tecniche e materiali biocompatibili di eccellente qualità.

Vengono poste sopra milioni di occhi dall’anno 1970, senza alcun problema dalla maggior parte delle persone che le usano.

Una piccola parte di queste hanno problemi, a volte anche gravi.

Per poter utilizzare queste lenti per un lungo periodo e senza complicazioni, è consigliabile seguire le fasi e le regole qui sotto descritte. Lavare le mani accuratamente, asciugandole completamente.

Preparare su un tavolo pulito, spolverato e fortemente illuminato, fazzoletti di carta, tamponi di cotone pulito, un specchio d’ingrandimento posizionato orizzontalmente sul tavolo, un contenitore di alcool chirurgico e l’astuccio delle lenti a contatto.

Per evitare confusione, porre l’astuccio delle lenti a contatto destra sulla destra e l’astuccio delle lenti a contatto sinistra a sinistra.

Pulire gli astucci e le dita con alcool chirurgico e attendere, senza toccare niente, fino a quando sono asciutti. Guardare bene il profilo di ogni lente nel suo astuccio, la sua posizione normale è con la convessità verso l’alto.

Se non lo è girare la parte concava, con il tampone di cotone, (non con le dita) prima di procedere alla fase seguente. Adesso porre la parte convessa della lente a contatto sopra la pupilla del suo dito indice e, con entrambi i pollici appoggiati ai bordi, aprire al massimo le palpebre, inclinarsi verso lo specchio e con entrambi gli occhi aperti, appoggiare con una leggera pressione la lente a contatto, sopra la parte colorata del suo occhio.

Se la lente a contatto cade, si piega o si gira, sciacquarla bene con la soluzione fisiologica, prima di iniziare ancora tutte le manipolazioni.

Per rimuovere le lenti, usare le stesse precauzioni di igiene preliminari.

Disporsi con la testa inclinata sopra lo specchio, allargare al massimo le palpebre di entrambi gli occhi, guardando lo specchio, pizzicare leggermente con la punta dell’indice e del pollice il bordo inferiore della parte colorata dell’occhio, per piegare delicatamente la lente a contatto e toglierla.

Prima di collocare la lente a contatto in ogni astuccio, si deve asciugare con un fazzolettino pulito e pulire con alcool chirurgico. Questo astuccio e il prodotto per la pulizia si devo cambiare ogni mese.

Fare molta attenzione: Indossare gli occhiali per il nuoto stretto è obbligatorio durante il nuoto.

Fare molta attenzione: Non deve mai guardare, per un massimo di 10 minuti una lente a contatto posta sopra l’occhio, che causi fattori anormali tipo, fastidio, secrezione, lacrimazione, sensibilità alla luce, arrossamento o altro, anche se questi segni sono leggeri.

In questo caso, rimuoverla, sciacquare con soluzione fisiologica e inserirla nuovamente.

Se il disagio non scompare, cambiare la lente a contatto.

Se non vi è nessun miglioramento, non indossare nessuna lente a contatto, ma e chiedere direttamente un appuntamento urgente con il vostro oculista.

Dr. SAFFIEDINE

OFTALMOLOGIA

PLAYA DE LAS AMERICAS

Complesso Tenerife Royal Gardens

Calle Luis Diaz de Losada- n.5 Playa de Las Americas

tel. +34 922791530 – cell. +34 677136700

www.drsaffiedine.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui