Nel El Medano la costruzione continuerà: la Corte Suprema annulla l’interruzione dei lavori dell’hotel La Tejita

0

Nel El Medano la costruzione continuerà: la Corte Suprema annulla l’interruzione dei lavori dell’hotel La Tejita

La società, precisa in una nota, ha difeso sin dall’inizio che l’accordo per l’avvio di un procedimento per la revisione della delimitazione del demanio marittimo-terrestre non implica, d’effetto, la sospensione dei lavori coperti da licenze già concesse, come difeso dall’amministrazione statale e insulare.

La Corte Superiore di Giustizia di Santa Cruz de Tenerife (TSJC) ha accolto il ricorso amministrativo contenzioso presentato dalla società Viqueira e revoca la lettera ufficiale del 13 giugno 2019 emessa dal Servizio Costiero Provinciale di Tenerife che richiedeva l’interruzione dei lavori del progetto alberghiero che si sviluppa nell’urbanizzazione Sotavento (Granadilla de Abona), nonché il rilevamento e la rimozione di tutte le zone occupate entro un periodo massimo di cinque giorni, riportando il terreno allo stato precedente.

La società, precisa in una nota, ha difeso sin dall’inizio che l’accordo per l’avvio di un procedimento per la revisione della delimitazione del demanio marittimo-terrestre non implica, d’effetto, la sospensione dei lavori coperti da licenze già concesse, come difeso dall’amministrazione statale e insulare.

Di fronte a questa situazione, l’impresa di costruzioni esprime la sua “ferma intenzione” di proseguire con l’esecuzione del progetto dell’Hotel a cinque stelle, che rispetta rigorosamente tutte le normative vigenti, come dimostra il fatto di essere in possesso di tutti i permessi richiesti dai diversi organismi competenti, emanati nell’ambito di procedure che hanno scrupolosamente ottemperato a ciascuno dei requisiti di legge.

Inoltre, afferma che andrà a reclamare dalle amministrazioni competenti e dalle autorità responsabili, tutti i danni e le perdite che l'”arresto manifestamente illegittimo” dei lavori le ha causato.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui