Nelle Isole Canarie nel 2021 i prezzi sono aumentati del 5,8%

0

Nelle Isole Canarie nel 2021 i prezzi sono aumentati del 5,8%. Nell’ultimo anno l’edilizia abitativa alle Canarie è aumentata del 20,7%, mentre l’11,3% nel settore trasporti.

Il tasso annuo dell’Indice dei Prezzi al Consumo (IPC – Precios de Consumo) si è attestato a dicembre dello scorso anno al 5,8% nell’arcipelago delle Canarie, con un aumento di 1,2 punti rispetto a novembre. Nell’ultimo anno, gli alloggi nelle Isole Canarie sono aumentati del 20,7%; mentre il trasporto è stato dell’11,3%; cibo e bevande alcoliche 4,1% e i farmaci lo 0,9%, secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (INE) pubblicati il giorno 14 gennaio 2022.

Gli articoli per la casa sono aumentati dell’1,8%; alberghi, bar e ristoranti 2,1%; insegnamento 1,1%; tabacco e bevande alcoliche 1,8%; tempo libero e cultura 1%; abbigliamento e calzature dell’1% e le comunicazioni sono scese dello 0,3%. L’Istituto Nazionale di Statistica ha abbassato di due decimi i dati sull’inflazione per la Spagna alla fine del 2021 rispetto al suo anticipo di quindici giorni fa, al 6,5%, che diventa ancora il tasso più alto da maggio del 1992.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui