O SOLE MIO! Anche a Tenerife…

0

tenerife-san-eugenio-2-tmbO SOLE MIO! Anche a Tenerife…

Eccomi nuovamente qui dopo un mese di lavoro e di costatazioni sul territorio, mi ritrovo a sentirmi in dovere/piacere di condividere con voi, amici lettori, i dati raccolti.

Nel precedente articolo, ho ampiamente spiegato quanto sia importante scegliere un filtro solare protettivo di qualità e che sia adatto al proprio fototipo di pelle, inoltre una cosa importante da sapere per proteggersi dal sole con sicurezza totale, e’ che l’indice di protezione (SPF) per le radiazioni UVB deve essere compreso tra 6 e 50.

L’ indice massimo permesso e’ l’SPF 50+, indici superiori non assicurano più protezione e pertanto una sicurezza maggiore. Per iniziare vi avevo parlato dei passi da compiere prima di esporsi al sole, ora vista la breve ma intensa esperienza gradirei parlarvi del dopo.

Innanzitutto ognuno dovrebbe avere con se sia per i più piccoli che per gli adulti un dopo sole anch’esso di qualità da applicare dopo l’esposizione ai raggi UVB affinché’ la pelle si mantenga ben idratata perché le cellule del nostro corpo hanno bisogno di acqua senza la quale muoiono iniziando cosi’ il processo di desquamazione della pelle.

Mi è capitato qua a Tenerife, di vedere sopratutto nei bambini non solo rossori o bruciature quanto piuttosto vere e proprie ustioni che arrivavano al secondo grado. Cosa fare in questi casi?

Prima di tutto idratarsi molto bene bevendo molta acqua, evitare l’esposizione al sole ed utilizzare creme antibiotiche e cicatrizzanti. Studi scientifici hanno dimostrato che le ustioni provocate dal sole in età infantile aumentano l’insorgenza di tumori alla pelle in età adulta.

Mi sento di chiudere in questo modo: curate la vostra salute, il vostro benessere l’equilibrio quasi magico di tutte le componenti del corpo umano perché è proprio vero che una mens sana risiede in un corpore sano. 

Dott. Stefano Evoli.

tenerife-san-eugenio-2

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui