Osservatorio del Teide: nuovi telescopi robotizzati

0

Osservatorio del Teide: nuovi telescopi robotizzati I nuovi telescopi robotizzati dell’Instituto de Astrofísica de Canarias, sono un ulteriore sostegno al ruolo dello IAC, che rende l’Istituto uno dei centri di riferimento mondiale in questo ramo della conoscenza.

Le nuove attrezzature contribuiscono a consolidare il prestigio scientifico e sociale di una istituzione verso la quale ognuno di noi dovrebbe provare gratitudine, e a cui tutte le istituzioni dovrebbero rivolgere un decisivo sostegno.

Ci sono poi altre iniziative, più di carattere divulgativo, come per esempio il progetto Starlight. In relazione a questo ultimo aspetto, è utile ricordare che l’Agencia Canaria de Investigación, Innovación y Sociedad de la Información, sta lavorando per trasformare tutte le Isole Canarie in meta turistica “Starlight”, una certificazione a difesa del nostro cielo come patrimonio dell’umanità, che riconosce questi luoghi come ideali per effettuare l’osservazione astronomica approvata dall’UNESCO, dalla Organizzazione Mondiale per il Turismo (OMT), dall’Unione Astronomica Internazionale (AUI) e da diverse organizzazioni internazionali.

Fino ad oggi solo La Palma, Granadilla de Abona e Il Teide a Tenerife posseggono il certificato di “Starlight”, ovvero di meta per il turismo stellare, ma il Governo delle Canarie è impegnato nel sostegno di tutte quelle attività che possano contribuire a consolidare l’intero arcipelago come meta del turismo stellare, come per esempio la creazione di infrastrutture e l’installazione di cosiddette “riserve Starlights” in tutte le isole.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

81 − = 77