PARCO DI TARZANING A TENERIFE

0
parco-tarzaning

parco-tarzaningRingraziamo Nicolò Amaglio, responsabile del progetto Parco di Tarzaning a Tenerife, di averci concesso questa intervista e rilasciato alcune anticipazioni sul programma.

 

Buongiorno a tutti, mi chiamo Nicolò e vengo dalla provincia di Bergamo, da un paesino di 1200 abitanti, un paesino isolato sulle Alpi, dove è stato creato il primo parco avventura, nel quale io ho lavorato nelle stagioni estive dal 2006 al 2009 per pagarmi gli studi, esperienza che mi è piaciuta molto. La stessa azienda ha creato un parco avventura, che si può smontare e portare in qualsiasi parte del mondo e rimontare tranquillamente.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}Per questo io sono arrivato qui per trasportare dalle Alpi un’attrazione alpina a Tenerife. Spero che questo progetto italiano possa avere successo, anche vicino al mare e l’ubicazione giusta sarebbe Tenerife sud. Il parco, ha tre livelli e posso essere utilizzati da tutti, il livello più basso è a circa un metro, un metro e mezzo da terra e può essere utilizzato dai bambini di tre anni in su e da disabili psichici o con problemi seri, per poter salire ai livelli superiori. Il secondo livello è adatto a bambini di otto anni o anche per adulti che, non se la sentono di salire direttamente al terzo e per disabili che dimostrano di non avere particolari problemi.

Al terzo livello si arriva a sette metri e mezzo d’altezza da terra , è il livello più alto con ostacoli da superare fisicamente abbastanza difficili, livello che noi consideriamo agonistico.

Innovativo: è il primo parco di tarzaning accessibile a ampia varietà di persone disabili (fisiche, sensoriali, mentali). Il territorio indicato alla creazione di questo parco a Tenerife è stato individuato tra la zona di

Arona e Adeje, l’ubicazione precisa al momento è ancora top secret, al momento abbiamo due terreni adatti, stiamo aspettando l’autorizzazione dalle istituzioni per decidere. Si prevede, con tutti i se e ma, che si possa aprire il parco entro questa primavera.

Passione e esperienza: il progetto è guidati da 2 giovani manager di parchi avventura, in partnership con Scuolainmontagna, che possiede e gestisce i più grande parco di tarzaning in Italia, dove abbiamo già

testato soluzioni che garantiscono la sicurezza di ogni cliente, incluse le persone disabili.

Isole Canarie: abbiamo scelto Tenerife perché riceve più di 5 milioni di turisti all’anno ed ha installazioni eccellenti, per il turismo disabile. ag

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui