Playa Blanca: 7 nuovi Hotel

0

Grazie al nuovo urbanistico (Plan General) di Yáiza, Playa Blanca si arricchirà di ben 7 nuove strutture alberghiere, che significa migliaia di letti in più nei prossimi anni. Mentre il Comune di Yaiza emette ordinanze per abbattere parzialmente se non totalmente quelle strutture che lavorano da più di 10 anni, perché non hanno trovato validità giuridica nel nuovo piano urbanistico, Playa Blanca viene riqualificato come terreno turistico nel piano parziale (Plan Parcial Playa Blanca), che ha attirato non poche polemiche, per essere poi annullato. La stessa cosa avviene nel famoso piano Montaña Roja, uno dei più grandi di tutta la Spagna.

Il nuovo piano urbanistico di Yaiza, redatto da Jorge Coderch, autorizza la costruzione di un nuovo Hotel di quasi 600 posti all’interno del piano parziale Playa Blanca, qualificando come turistico un terreno che inizialmente era residenziale. La questione è stata sottoposta a revisione, perché alcuni esperti in diritto urbanistico ritengono che la normativa urbanistica e territoriale vigente non consenta la riqualificazione del terreno.

{loadposition adsense_articoli}

Nel vecchio piano parziale Montaña Roja, di proprietà del Club Lanzarote, è prevista la costruzione nei prossimi anni, di ulteriori 6 Hotel, oltre all’approvazione relativa alla costruzione di un campo da golf.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui