Puerto de la Cruz: sbloccati i lavori per le migliorie di Playa de Martiánez da parte di Costas

0

Puerto de la Cruz: sbloccati i lavori per le migliorie di Playa de Martiánez da parte di Costas

Puerto de la Cruz: accolta favorevolmente la decisione dell’ente Costas di sbloccare i lavori per le migliorie di Playa de Martiánez. Il Comune di Puerto de la Cruz applaude la decisione presa dalla Direzione Generale dell’ente Costas del Ministero per la Transizione Ecologica, che lo scorso mese ha pubblicato la pratica relativa al progetto per le migliorie da apportare alla Playa de Martiánez, notificando il 28 febbraio come termine per la presentazione degli allegati al progetto, che dispone di fondi pari a 10,8 Milioni di Euro.

Lo scorso ottobre lo stesso Sindaco della città, Marco González si era riunito con la Direttrice Generale di Costas, Ana Oñoro presso la sede del Ministero di Transizione Ecologica a Madrid, per chiedere di poter procedere con questo progetto che data oltre 15 anni. “Siamo molto soddisfatti che gli impegni presi durante questo incontro si stiano rispettando, anche grazie alla notificazione pubblica delle relative informazioni. Non smetteremo di impegnarci affinché la città possa usufruire di queste migliorie così necessarie per la nostra costa, per la popolazione e per i visitatori”.

Il Comune è in attesa che vengano emesse le autorizzazioni dell’ente Costas per terminare le pratiche relative alle gare d’appalto per le strutture alberghiere situate nella Playa Jardín, attualmente in gestione presso la municipalizzata Pamarsa. Si tratta di “autorizzazioni indispensabili affinché il Comune possa indire  prima possibile la gara d’appalto sia per la struttura di Playa Grande a Punta Brava, conosciuta come “el Burguer”, che per quella a El Castillo, la cosiddetta “Self-Service””.

Notizie Tenerife

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui