Puerto de la Cruz: veicoli abbandonati vengono rimossi

0

Puerto de la Cruz: veicoli abbandonati vengono rimossi per migliorare l’immagine della città

L’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Puerto de la Cruz ha ritirato nel primo semestre dell’anno 40 veicoli abbandonati su suolo pubblico. Ad inizio anno la Policía Local ha impiegato una nuova unità per la ricerca e la successiva rimozione di queste vetture che recano danno al normale utilizzo delle strade del comune, oltre che danneggiare l’immagine della città turistica.

L’unità di polizia si è fatta carico delle procedure necessarie in alcuni casi, mentre in altri ha fornito assistenza alla risoluzione del problema tramite mediazione con i rispettivi proprietari, per consentire un disbrigo delle pratiche più veloce e meno costoso per tutte le parti in causa.

“Si tratta di dare una risposta alle richieste della cittadinanza che reclamava un intervento rapido e diretto della Policía Local di fronte a questi fatti”, come conferma il Sindaco Marco González. Per questo, il Comune stesso ringrazia quei cittadini che hanno utilizzato la app Línea Verde per denunciare la presenza di questi veicoli nelle diverse zone della città. “Facilitare la convivenza in una città con tanta densità di popolazione in pochi chilometri quadrati è un chiaro obiettivo che l’Assessorato alla Sicurezza si propone di raggiungere”. “Per noi è di primaria importanza la collaborazione con i cittadini, non solo per denunciare questo tipo di fatti, ma anche per rendere i cittadini stessi partecipi alle migliorie in materia di sicurezza nelle strade della nostra città”.

Línea Verde è una app per dispositivi mobili semplice e intuitiva, che facilita il lavoro delle diverse aree municipali, e in questo caso, della Policía Local nel ritirare i veicoli abbandonati.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui