LANZAROTE – PUERTO DEL CARMEN: PRIMO PARCO ACQUATICO MARINO

0

Il complesso, che occupa una superficie d’acqua pari a 600 metri quadrati, a Playa Grande, verrà gestito da una mezza dozzina di persone con qualifica in salvataggio e subacquea. Il parco è stato adattato alle caratteristiche delle acque atlantiche.

Per esempio, a Lanzarote le differenze tra alta marea e bassa marea sono consistenti, mentre nel Mediterraneo appena si percepiscono.

L’ingresso al parco di acqua salata, è di 5 Euro ed è previsto un percorso al suo interno di circa un’ora. Il prezzo non subirà modifiche durante l’anno, viste le intenzioni di mantenerlo operativo per tutti i 12 mesi, senza periodi di chiusura, e durante lo stesso orario di lavoro svolto dai bagnini salvataggio impiegati dal comune per tutte le spiagge di Puerto del Carmen.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui