Quando la città di Santa Cruz de Tenerife aveva le spiagge (1885)

0

Quando la città di Santa Cruz de Tenerife aveva le spiagge (1885)

Delle foto che conosciamo del litorale di Santa Cruz de Tenerife, precedenti le modifiche urbanistiche realizzate a metà del XX Secolo, nessuna è di tanto valore documentale come l’immagine in possesso di Manuel Jesús Martín Martínez-Ball, un tinerfeño residente a Londra, luogo dove ha acquistato questo interessantissimo documento grafico. Come si può apprezzare, le spiagge di San Antonio e Los Melones si aprono libere alla carezza del mare e alla brezza dell’Atlantico.

L’immagine è stata scattata nel 1885, dalla prospettiva di San Antonio. Come confermato anche dal Professor Agustín Pedro Miranda Suárez, si può ammirare il molo di Hamilton, da cui spuntano due alberi di una goletta, ed una chiatta in costruzione. Si distingue la sagoma della cinta muraria sulla destra, la forma caratteristica di Almeyda nella parte superiore, la Montaña de la Altura in tutta la sua interezza, prima delle esplosioni subite per consentire la costruzione de porto, e la nascita del quartiere de La Alegría.

Foto: archivio di Manuel J. Martín Martínez-Ball El litoral de Santa Cruz de Tenerife, in una foto del 1885 – Puentedemando

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui