Regioni ultra-periferiche dell’Europa Torniamo a parlare delle RUP

0

Regioni ultra-periferiche dell’Europa Torniamo a parlare delle RUP

Torniamo a parlare delle RUP, le regioni ultra-perifiche dell’Europa, ovvero quella parte di territorio di alcuni Stati membri dell’UE che si trova in aree del pianeta lontane dall’Europa, a cui appartengono le Isole Canarie. Recentemente è iniziata la fase di negoziazione delle misure e degli strumenti economici messi a disposizione dall’Unione Europea per le Regioni Ultra-Periferiche. La proposta avanzata dalle Isole Canarie, insieme alle altre otto RUP, è quella di mantenere ed eventualmente aumentare l’attuale livello di fondi europei destinati a questi territori, nel nuovo quadro finanziario per la fase 2021-2027.

Le misure del caso riguardano in particolare politiche doganali e commerciali, politica fiscale, zone franche, politiche in materia di agricoltura e di pesca e condizioni di fornitura delle materie prime e beni di consumo primari.

Durante la riunione della Conferenza dei Presidenti delle RUP svoltasi a Bruxelles, alla quale ha partecipato anche il capo dell’esecutivo delle Canarie Ángel Víctor Torres, è stata presentata anche la richiesta di consentire eccezioni in relazione alla Brexit.

Stiamo parlando di dotazioni economiche delle regioni ultraperiferiche che, aggiunte ad altri fondi europei, sarebbero circa 650 milioni all’anno per le Isole Canarie.

È stato inoltre richiesto alla Commissione europea di mantenere l’adattamento delle politiche europee alla realtà più esterna, che nel caso delle Isole Canarie implicherà una garanzia del mantenimento del Regime Economico e Fiscale (REF) e il mantenimento dei fondi per i settori agricolo e della pesca.

È stato inoltre fatto riferimento alla necessità di proteggere gli interessi delle RUP nel quadro della politica estera, garantire l’allocazione delle risorse per sviluppare il loro potenziale di “economia blu”, nonché garantire una transizione ecologica equa nelle RUP.

Ricordiamo che queste misure permettono alle Isole Canarie di sostenere e sviluppare i programmi per promuovere il progresso, la creazione di posti di lavoro e la coesione econonico-sociale e territoriale, incentivare gli investimenti e la competitivitá economica dell’arcipelago insieme ad una crescita sostinibile nel periodo 2021-2027.

Dr. Fernando Paganelli
Mobile: 0034.631871590 – 0039.3299593635
Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 4