Tenerife. Il rum di Tejina ottiene otto medaglie

0

Il rum di Tejina a Tenerife, ottiene otto medaglie. La distilleria di San Bartolomé produce rum di ottima qualità.

La distilleria di San Bartolomé de Tejina, dopo aver giá vinto trentotto premi negli ultimi sei anni, ha partecipato alla settima edizione del Congresso del Rum di Madrid ricevendo otto medaglie. Gli aromi e le fragranze che ricordano la canna da zucchero sono molto apprezzati. Il suo aspetto è brillante, ambrato con riflessi ramati.

É uno dei rum premiato con il più alto riconoscimento: il doppio oro. Questa miscela rilascia aromi complessi e intensi, che ricordano i fiori con note balsamiche o di canna. Il rum bianco risulta dolce al palato rilasciando un gusto di canna da zucchero. Per ottenere rum con questa intensitá, si curano i dettagli, si coccola l’elaborazione e si verifica la qualitá.

Come redazione vogliamo aggiungere che il principale merito è di Tatiana Morales, una donna che ha saputo gestire un gran marchio canario e le risorse umane della Distilleria. Eh già, le donne hanno una marcia in più…

In primis, grazie a Tatiana dunque ma con orgoglio un grazie per gli obiettivi raggiunti, va anche al nostro connazionale Daniele Saragoni import – export manager.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

20 − = 16