Ryanair aggiornamento voli Italia e Spagna : documentazione di viaggio obbligatoria

0
ryanair-napoli.jpg

Ryanair aggiornamento voli Italia e Spagna : documentazione di viaggio obbligatoria

ITALIA

  • Per la documentazione obbligatoria di viaggio, clicca qui.
  • Sono vietati l’ingresso e il transito nel territorio nazionale ai passeggeri che nei 14 giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kosovo, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldavia, Montenegro, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana, Serbia e Colombia. Per maggiori informazioni cliccare qui.
  • Per i passeggeri che nei 14 giorni antecedenti l’arrivo in Italia hanno soggiornato o transitato in Bulgaria o Romania vige l’obbligo di quarantena. 
  • I passeggeri provenienti da Spagna, Grecia, Croazia e Malta devono presentare un test C-19 negativo (eseguito fino a 72 ore prima della partenza) o dichiarare che effettueranno il test C-19 entro 48 ore dal loro arrivo in un centro sanitario italiano.
  • Tutti i passeggeri devono compilare l’autocertificazione prima dell’imbarco, indipendentemente dalla destinazione. Per il modulo in lingua italiana clicca qui.  
  • Le regioni hanno adottato misure differenti. Per informazioni specifiche e documentazione di viaggio cliaccare qui
  • È obbligatorio indossare mascherine di tipo chirurgico in aeroporto e durante il volo (per tutti i voli domestici e voli da e per l’Italia).

Scopri di più

SPAGNA

  • Per i documenti di viaggio clicca qui.
  • Sono in vigore restrizioni di viaggio. 
  • I passegeri devono compilare il modulo di localizzazione online al seguente link: http://www.spth.gob.es/ o tramite l’App SPAIN TRAVEL HEALTH-SpTH disponibile nell’Apple Store e Play Store. Il modulo di localizzazione in formato cartaceo è ammesso solo in determinate occasioni. 
  • Nessuna restrizione per cittadini UE e cittadini residenti in Australia, Canada, Georgia, Giappone, Montenegro, Nuova Zelanda, Ruanda, Serbia, Sud Corea, Tailandia, Tunisia, Uruguay. 
  • Ingresso vietato ai cittadini di paesi terzi (sono previste eccezioni).

Scopri di più

tratto da https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/aggiornamenti-viaggi

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

20 − 16 =