San Miguel de Abona. Nuovo consultorio locale in Llano del Camello – Las Chafiras

0

San Miguel de Abona. Nuovo consultorio locale in Llano del Camello – Las Chafiras

Apre i battenti oggi, lunedì 12 febbraio, a Las Chafiras, questa nuova risorsa sanitaria, situata in Avenida Lucio Díaz Flores de Llano del Camello, è una risposta concreta ad una richiesta storica della popolazione residente nella suddetta zona del Comune.

Tale consultorio, realizzato con un investimento di 2,2 milioni di euro, disporrà di prestazioni di medicina di Famiglia, Infermeria, Pediatria, Fisioterapia, Psicologia Clinica, nonché di Lavoro Sociale e di Ostetrica.

Fernando Clavijo, presidente delle Isole Canarie, insieme al sindaco di San Miguel de Abona, Arturo González, hanno dichiarato che “San Miguel de Abona, negli ultimi 20 anni, dopo l’evidente constatazione di una importante crescita della popolazione, ha ritenuto necessario aggiornare, tanto le infrastrutture sanitarie, quanto i servizi forniti in questa zona del comune, affinchè possano essere conformate a questa nuova realtà e, di conseguenza, alle nuove esigenze che ciò ne comporta”.

González ha inoltre espresso la “soddisfazione del Gobierno de Canarias, nel poter esaudire una rivendicazione storica dei residenti di questa zona, verso i quali era doveroso offrire un’assistenza sanitaria con più servizi ad hoc”.

Rosa Dávila, presidente del Cabildo de Tenerife, ha sottolineato «l’importanza del sud di Tenerife, che da svariati anni è in attesa di poter far fronte a queste esigenze”.

“Fortunatamente, da adesso in poi”, conclude la Dávila, “oltre 9.000 adulti e bambini potranno avere, vicino alle loro case, un centro sanitario in condizioni consone alle loro necessità, evitando loro, spostamenti inutili».

Durante la visita, avvenuta nei giorni scorsi, sono intervenuti: il direttore del Servicio Canario de la Salud, Carlos Díaz; il direttore de Atención Primaria de la isla, Jesús Delgado la consigliera de Sanidad del consistorio sanmiguelero, Rosa Albina Ramos, insieme ad altri membri dell’ambito sanitario di base.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui