Santa Cruz de Tenerife. Miglioramenti per il Palmetum

0

Santa Cruz de Tenerife. Miglioramenti per il Palmetum. La città di Santa Cruz de Tenerife investirà 100.000 euro per migliorare le strutture del Palmetum della capitale, l’orto botanico specializzato in palme situate vicino al parco marittimo César Manrique.

Questo importo verrà utilizzato, quasi nella sua interezza, per eseguire lavori di impermeabilizzazione della cascata dei Caraibi, mentre il resto verrà utilizzato per ristrutturare i parcheggi. L’ assessore allo Sviluppo Economico di Santa Cruz di Tenerife , Alfonso Cabello, indica che questa voce di bilancio “servirà per impermeabilizzare la cascata dei Caraibi, che si tradurrà in un miglioramento del resto del sistema, riducendo al minimo le perdite di acqua che esistono oggi e che hanno la loro origine in questo punto. Inoltre sono previsti i lavori di ristrutturazione dei parcheggi”.

Allo stesso modo, il sindaco si dichiara soddisfatto dei risultati della stagione estiva 2018 del Palmetum, “nel mese di luglio ha registrato, le migliori cifre della sua storia in termini di visitatori, con un totale di 2.954 persone. Questi numeri superano quelli di altri mesi estivi del passato”. “Il Palmetum – prosegue Cabello – ha ospitato nelle sue strutture un totale di 29.304 persone nei primi sette mesi del 2018, che rappresentano quasi il 20% in più di flusso rispetto allo stesso periodo del 2017.

Questi dati ci rendono ottimisti per gli ultimi mesi dell’anno, in cui speriamo di riuscire a superare con una certa facilità la cifra di 41.500 visitatori raggiunta nel 2017″.

Foto: Alessandro O.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui