Santiago del Teide – Tamaimo. Serbatoio e distribuzione acqua potabile

0

Santiago del Teide – Tamaimo. Serbatoio e distribuzione acqua potabile

Un sistema di distribuzione di acqua potabile a Tamaimo. Il Sindaco, Emilio Navarro, ha firmato l’atto di pianificazione con il quale verranno iniziati i lavori di costruzione del serbatoio e del sistema di distribuzione di acqua potabile a Tamaimo, per una durata dei lavori di 4 mesi. Il progetto prevede la costruzione di un deposito in cemento armato di dimensioni esterne di 10 metri di lunghezza, 6,80 di larghezza e 4,8 di altezza, come l’installazione di un sistema automatico, dove l’utente potrà rifornirsi quotidianamente facendo uso di una tessera elettronica o con un pin da richiedere in forma gratuita per poter attivare il sistema di rifornimento.

Il deposito sarà composto da due serbatoi, con una parete divisoria intermedia, ad un’altezza di 4 metri (misurati a partire dal piano superiore di fondazione). La divisione del deposito consentirà di mantenere il servizio continuamente attivo, anche in caso che si realizzino interventi preventivi di manutenzione, e avrà come ulteriore obiettivo quello di pre-separare e sedimentare l’acqua, nel caso siano presenti solidi pesanti nelle entrate provenienti dalle gallerie.

Il progetto consentirà di creare un’infrastruttura che garantisca il controllo dell’uso razionale dell’acqua proveniente dalle gallerie naturali e dalla montagna, in modo che tutti gli abitanti del Comune possano usufruire dell’acqua in egual ripartizione. Inoltre, migliorerà la qualità di vita a quegli abitanti che vivono di questo settore, consentirà di risparmiare denaro nell’acquisto di acqua e di incrementare il consumo di acqua naturale potabile gratis. Tutto questo avrà ripercussioni positive sull’ambiente, sulle tasse municipali e sul consumo di plastica, consentendo una miglior applicazione della regola delle tre Erre: ridurre, riciclare, riutilizzare.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui