Schamann ospita il primo giardino verticale di Gran Canaria

0

Las Palmas di Gran Canaria, Schamann ospita il primo giardino verticale di Gran Canaria

Nel parco Don Benito, nel quartiere di Schamann, é stato realizzato il primo giardino verticale naturale di grandi dimensioni della città di Las Palmas, un progetto dell’Unità Tecnica dei Parchi e Giardini che prevede lo sviluppo di un concetto che ha numerosi vantaggi, dalla purificazione dell’aria alla riduzione della temperatura, dalla mitigazione del rumore interno ed esterno alla creazione di ambienti più sani.

Si é proceduto alla rimozione dei vecchi elementi che componevano la fontana centrale del parco e alla demolizione del pavimento e del rivestimento della base. Successivamente é stata creata una base di cemento armato ed é stata installata una struttura metallica effettuata sulla base di profili metallici e bastoncini strutturali; il tutto costituisce la base per il posizionamento delle piante.

Una volta creata la base del giardino, i tecnici di hanno installato il giardino verticale naturale, formato da moduli metallici pieni di muschio e circa 900 piante. La vegetazione ha la capacità di filtrare fino all’85% delle particelle di polvere che si trovano nell’ambiente.

Sebbene la sua funzione principale sia quella di purificare e rinnovare l’aria, i giardini verticali riducono anche l’inquinamento visivo, permettendo in molti casi consentono di ristrutturare facciate o spazi degradati, ricostruire il profilo urbano ed arricchire gli spazi pubblici.

Per questo motivo, spiega l’assessore, questo intervento a Schamann può essere un buon primo passo per estendere il progetto a tutta la città, ad altri parchi pubblici e, in futuro, anche agli edifici.

(foto canariasenhora.com)

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui