Pioniere in Spagna SeaLab di El Puertito di Adeje

0
autobus-tenerife

autobus-tenerife

I consiglieri, del medio Ambiente, Sostenibilità e Acqua e dell’Educazione, hanno dichiarato, che il Cabildo appoggerà il futuro SeaLab (Laboratorio Marino) de El Puertito, nella riunione avvenuta presso il Centro Cultural Adeje, alla presenza dei

consiglieri dell’Educazione, Andrés Pérez e della Políticas Ambientales, Esther Rivero Vargas, tecnici e rappresentanti dell’impresa pubblica del Turismo de Tenerife e il direttore tecnico di Océano Sostenible, David Novillo.

Il rappresentante di Oceáno Sostenible, ha spiegato il lavoro che è stato realizzato da quest’associazione nel recupero dello spazio naturale sub marino di El Puertito de Adeje, incluso all’interno del Progetto MARES (Manejo de Áreas Reservadas y Ecosistemas para Sostenibilidad).

A questo proposito Novillo, ha ricordato che dopo diversi anni di lavoro, l’Asociación Océano Sostenible, in collaborazione con un centro immersioni locale, ha contribuito al recupero dell’ecosistema originale marino della baia di El Puertito, grazie all’eliminazione e il controllo del riccio (erizo de Lima), oltre alla proliferazione delle alghe e il ritorno delle specie essenziali per la salute dell’ecosistema, sono stati fondamentali per il recupero di distinti vertebrati e invertebrati che erano scomparsi da questo ambiente, oltre al controllo della presenza delle tartarughe marine verdi, in pericolo di estinzione.

La miglior caratteristica di El Puertito de Adeje, è che si possono praticare immersioni tutto l’anno e con una temperatura ideale per apprezzare la flora e la fauna che solo da questa parte del mondo, si può godere.

Pérez Ramos, ha ricordato che il municipio, parteciperà alla Red Mundial de Ciudades Educadoras, che quest’anno celebrerà XII Congreso in Corea.“Si tratta per tanto di un progetto importantissimo tanto per il municipio di Adeje, come per l’Isola di Tenerife” questo ha sottolineato, il consigliere dell’ Educación.

I responsabili della Red, hanno accettato la presentazione, a questo appuntamento internazionale del Proyecto SeaLab.

In Corea si mostrerà il lavoro realizzato e l’obbiettivo che vogliamo raggiungere con questo nuovo modello di gestione delle risorse naturali.

In diretta e dal vivo si realizzerà una connessione con le acque del El Puertito, così si potranno mostrare i nostri tesori che stiamo salvando, come le nostre amate, tartarughe marine.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

96 − = 95