Secondo in pochi giorni a Tenerife. Circolava in senso contrario sull’autopista TF-1

0

Secondo in pochi giorni a Tenerife. Circolava in senso contrario sull’autopista TF-1

La polizia locale di Candelaria ha arrestato dopo la mezzanotte di sabato 21 gennaio un uomo di mezza età a Tenerife, ritenuto colpevole di aver commesso un reato contro la sicurezza stradale mentre circolava in senso contrario sull’autostrada del Sud TF-1.

L’uomo stava guidando verso Santa Cruz de Tenerife, sulla corsia in direzione sud dell’isola, percorrendo almeno 18 o 20 chilometri su una Citroën Xsara. A causa del suo comportamento, un conducente per evitarlo ha subito un incidente colpendo una delle protezioni laterali della TF-1, vicino al collegamento del nucleo di El Tablado, nel comune di Güímar. Fortunatamente, non ci sono stati feriti gravi nell’incidente.

Il conducente è stato intercettato in autopista dalla polizia locale di Candelaria alle 00:18 di domenica 22 gennaio, vicino a Punta Larga, nel comune di Candelaria. È stato accusato di almeno un reato contro la sicurezza stradale per guida spericolata e consegnato agli agenti dell’Agrupación de Tráfico e affidato alla Guardia Civil di Candelaria, dove sono state condotte le relative indagini.

La persona coinvolta nell’incidente ha 51 anni ed è originaria di una città del nord di Tenerife. Secondo le informazioni raccolte in risposta ai controlli effettuati, è risultato positivo di alcol e droghe. Il suo tasso alcolemico era di 1,15 milligrammi per litro di aria espirata, il che equivale a quasi cinque volte il limite consentito di 0,25 milligrammi per litro.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui