Spagna nuove regole. Età minima e utilizzo del casco per circolare in monopattino

0

Spagna nuove regole. Età minima e utilizzo del casco per circolare in monopattino

Con il nuovo regolamento per la circolazione, la DGT (Dirección General de Tráfico), ha anticipato l’avvio della regolazione di monopattini e veicoli per la mobilità personale (VMP), oltre ad un maggior controllo e all’inasprimento delle sanzioni.

Le prossime misure in questo senso sono ben chiare, visto che la DGT ha deciso di imporre un’età minima, oltre all’utilizzo del casco e ad elementi catarifrangenti, per poter circolare in monopattino. Il casco obbligatorio per circolare in monopattino fa parte del primo pacchetto di misure della DGT, che inizialmente era propensa a non renderlo obbligatorio, ma che adesso è invece intenzionata a farlo, assieme all’utilizzo degli elementi catarifrangenti.

Fino ad oggi, erano i singoli Comuni a regolamentare l’utilizzo del casco e di altri elementi di sicurezza, ma di fronte al crescente numero di sinistri, la DGT ha deciso di lavorare a delle norme di carattere generale, valide per tutto il territorio nazionale. L’approvazione e l’entrata in vigore non hanno ancora data certa, anche se tutto fa supporre che le nuove norme entreranno in vigore entro il 2021.

Parallelamente, tutti i monopattini e i VMP dovranno rispettare i limiti di velocità di 25km/h e non potranno circolare su marciapiedi, aree pedonali, gallerie urbane, e autostrade. Gli utenti non potranno usare auricolari o qualsiasi dispositivo che implichi una riduzione della soglia di attenzione durante la circolazione.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui