Tenerife. A fine estate verrà data in appalto la progettazione della terza corsia della TF-1

0

Tenerife. A fine estate verrà data in appalto la progettazione della terza corsia della TF-1

L’Assessore ai Lavori Pubblici (Consejero de Obras Públicas, Transportes y Vivienda) del Governo delle Canarie, Sebastián Franquis, ha informato il Parlamento regionale, che prima della fine dell’estate saranno dati in appalto contratto e progetto delle tre tratte tra Güimar e Las Américas, per cui la TF-1, o “autopista del Sur de Tenerife”, sarà provvista di una terza corsia per ogni direzione, su una tratta pari a 80 kilometri, che comporteranno un’aggiunta di 55 nuovi kilometri ai 25 kilometri di cui già dispone la terza corsia. A queste tre tratte verrà unita una minore, che non prevede una terza corsia, ma che comporta un significativo miglioramento della circolazione nella zona, alla pari del falso tunnel sulla TF-1 tra Las Américas e Fañabé (Adeje), nel sud di Tenerife.

“Con la pianificazione della terza corsia della TF-1 che stiamo realizzando, possiamo ampliare la capacità di quasi tutta l’autostrada del sud, almeno nei centri più abitati e frequentati”, come confermato da Franquis. “la TF-1 è una strada di 103 kilometri, con quasi mezzo secolo di vita e che dispone di tre corsie per senso di marcia solo fino a Güimar, si tratta di un’opera che venne terminata nel 2009. Lungo questa strada si è verificato l’aumento nei settori più significativi dal punto di vista turistico, commerciale e industriale di Tenerife. Si parla di fenomeni che non si sono accompagnati allo sviluppo della TF- 1, motivo per cui questa infrastruttura presenta le attuali difficoltà di circolazione. Siamo consapevoli del disagio che crea ai conducenti che transitano per Tenerife gli ingorghi che si creano nella TF-1 e nella TF-5 e per questo abbiamo dato negli ultimi tre anni un impulso a questi progetti, fondamentalmente pianificando gli interventi da realizzare, perché è impossibile realizzare un lavoro senza i relativi progetti”, come afferma Sebastián Franquis.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui