Tenerife. Acantilado de los Gigantes

0

Un incidente geologico di origine vulcanica, assolutamente spettacolare, quello che troviamo nell’isola di Tenerife, e concretamente nell’area di Bellavista, nella parte nord-occidentale dell’isola.

Stiamo parlando delle scogliere de Los Gigantes. Si tratta di una delle zone rocciose più scoscese di tutta Tenerife e rappresenta una delle maggiori attrazioni per i turisti.

Le altitudini che caratterizzano le pareti di queste scogliere vanno dai 300 fino ai 600 metri sull’Oceano Atlantico, e possiamo immaginare come si presenti la vista da queste alture, veramente mozzafiato.

Gli indigeni guanches le chiamarono ”Muralla del Infierno”, un luogo conosciuto e rispettato da questa popolazione. Si tratta di una zona di difficile accesso, per via delle formazioni che la lava ha lasciato capricciosamente.

Nella parte bassa ci sono alcune calette accessibili solo via mare e che sono molto frequentate da chi può usufruire di mezzi marittimi o possiede imbarcazioni proprie.

Un luogo imperdibile delle Isole Canarie.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

9 + 1 =