Tenerife: Armeñime accoglie il murale dell’inclusione

0

Tenerife: Armeñime accoglie il murale dell’inclusione L’obiettivo è quello di creare, attraverso l’arte urbana, spazi di partecipazione sociale in cui vengano incluse persone con disabilità.

Da alcune settimane l’Assessorato per le Politiche di disabilità, presieduto da José Antonio López Delgado, ha sviluppato il progetto “Tenique”, che consiste nel generare, attraverso l’arte urbana, spazi di partecipazione sociale, dove vengano incluse persone con disabilità. Questa iniziativa si sta realizzando con la CoordiCanarias Discapacidad Física, la comunità educativa del CEIP Armeñime (la scuola pubblica materna ed elementare) e lo stesso Comune di Adeje.

“Con questa iniziativa stiamo dando valore alla capacità delle persone e degli utenti del nostro Centro de Atención a la Diversidad Los Olivos, che da molti anni si servono dell’arte come strumento cognitivo, e con cui poi riescono anche ad esprimere emozioni e sentimenti in modo semplice e comprensibile”, come spiega l’Assessore alle politiche per la disabilità, José López Delgado.

Il murale occupa una delle pareti del Centro de Salud de Armeñime.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui