Tenerife avvia uno dei supercomputer più potenti del Paese specializzato nell’Intelligenza Artificiale

0
visita Enrique Arriaga al ITER Superordenador Lenovo

Tenerife avvia uno dei supercomputer più potenti del Paese specializzato nell’Intelligenza Artificiale

L’ITER avvia il supercomputer Anaga, specializzato nell’Intelligenza Artificiale. Il Cabildo di Tenerife, attraverso l’Instituto Tecnológico de Energías Renovables (ITER), ha reso operativo il supercomputer Anaga, con cui Tenerife farà un salto di qualità per ciò che concerne l’offerta rivolta alle imprese IT nell’isola e a quelle che intendono trasferirvisi. Questo equipaggiamento rappresenta una parte fondamentale del progetto ALiX per lo sviluppo di infrastrutture orientate alla creazione di un tessuto industriale per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) a Tenerife. Il nuovo dispositivo verrà ad integrare e ampliare le prestazioni e la velocità del supercomputer TEIDE HPC, che passerà da una capacità di 260 TFLOP/s a 1000, che vuol dire quadruplicare le prestazioni.

L’Assessore all’Innovazione (Consejero de Innovación), Enrique Arriaga, ha sottolineato che “questo supercomputer non solo si mette al servizio della scienza e della ricerca, ma potrà essere utilizzato anche dalle aziende che necessitino di spazi di archiviazione di dati e velocità di analisi”, soprattutto per quelle che sono operative “nel settore audiovisivo e nello sviluppo di intelligenza artificiale”. Questo tipo di sistemi hanno avviato una rivoluzione a livello mondiale, perché sono la base su cui si realizzano i nuovi sviluppi nell’Intelligenza Artificiale. Questa capacità di calcolo consente di ottimizzare altri tipi di computing, in diversi campi di utilità scientifica, ma anche nello sviluppo delle applicazioni della realtà virtuale e aumentata, che rappresentano un settore dalle enormi potenzialità, per esempio con la nascita di iniziative come quella del metaverso.

Le installazioni di queste nuove attrezzature si trovano presso il “Centro de Proceso de Datos D-ALiX”, dove convergono reti di comunicazione terrestre e sottomarina, e che presta servizi di hosting per apparecchiature TIC a società e istituzioni canarie, ad alto livello di disponibilità e connettività.

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui